Stampa

DIAMANTE, INAUGURAZIONE CIRCOLO PD

 

Continua a Diamante “Estate con il Pd”, prossimi incontri con il Sottosegretario alla Sanità, Vito Di Filippo e il Presidente della Commissione Sanità della Regione Michele Mirabello (31 luglio); con il Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio (1 agosto); con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Marco Minniti (3 agosto).

Tre appuntamenti di grande rilevanza caratterizzeranno, a Diamante, il prosieguo di “Estate con il Pd, la rassegna di dibattiti sui grandi temi dell’attualità politica e sociale organizzata dal Circolo cittadino del Pd dedicato a “Francesco Principe”. I prossimi incontri si terranno tutti sul Lungomare Mancini alle ore 21,30. Venerdì 31 luglio Domenico Martelli, Direttore di “Mezzoeuro” intervisterà il sottosegretario di Stato al Ministero della Salute, On. Vito Di Filippo e il Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale della Calabria, On. Michele Mirabello. Prima dell’intervista interverranno per i saluti il Vicesegretario del Circolo Pd Diamante, Pietro Ritondale, e il Vicesindaco di Diamante, Francesca Anna Casella. Un doppio appuntamento caratterizzerà la serata di sabato 1 agosto, che vedrà l’importante presenza a Diamante del Presidente della Giunta Regionale, l’On. Mario Oliverio. Alle 20,30, infatti, nella Galleria Immacolata Concezione di Diamante, alla presenza dell’On. Oliverio e del segretario regionale On. Ernesto Magorno, sarà inaugurata la nuova sede del Circolo Pd “Francesco Principe” di Diamante. A seguire alle ore 21,30 l’incontro intervista che sarà condotto dal giornalista del “Quotidiano del Sud” Adriano Mollo. Interverranno prima dell’intervista il Sindaco di Diamante, Gaetano Sollazzo; il segretario del Circolo Pd di Diamante, Alberto Settembre; il segretario regionale e deputato del Pd Ernesto Magorno. La rassegna si chiuderà lunedì 3 agosto con l’intervista al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Sen. Marco Minniti, che sarà realizzata dal giornalista del “Quotidiano del Sud” Adriano Mollo e dal Direttore del “Corrieredellacalabria.it”, Paolo Pollichieni. Interverranno per i saluti il Vicesegretario del circolo Pd di Diamante, Davide Laino e il Vicesindaco di Diamante, Francesca Anna Casella. «Ringraziamo gli importanti ospiti che sono intervenuti e che interverranno, così come i giornalisti che condurranno gli incontri e tutti coloro che stanno lavorando all’ organizzazione dell’iniziativadice il segretario cittadino Alberto Settembre –. Riteniamo di offrire anche quest’anno degli spunti interessanti al dibattito politico e non possiamo non dirci orgogliosi che sarà il Presidente Oliverio ad inaugurare assieme al Segretario regionale Magorno la nostra nuova sede. E’ per noi il miglior incoraggiamento ad impegnarci ed a radicare ancora di più il nostro partito in questa Città che già ha per noi un’importante tradizione ed una rilevante presenza».

Stampa

KR, PATTO FEDERATIVO PD-PSI

 

Partito Democratico Federazione Crotone

Si è svolto lo scorso dieci giugno, presso la Federazione PD di Crotone un incontro tra il Segretario provinciale Arturo Crugliano Pantisano, il coordinatore cittadino Maurizio Tricoli ed i rispettivi segretari del PSI Carmine Iuliano e Giuliano Battaglia. L’incontro è servito a rafforzare il dialogo tra i due partiti e a sottoscrivere un “patto federativo” provinciale sulla scia di quelli già approvati a livello regionale e nazionale.

 

Il patto, partendo da una storia per molti versi comune, fa seguito alla volontà di proporre la maggiore integrazione possibile tra le due esperienze politiche e di avviare un percorso in stretta sinergia che abbia come obiettivo primario l’elaborazione di proposte ampiamente condivise e di interlocuzioni periodiche sulle grandi questioni che attengono la città capoluogo ed il suo territorio di riferimento. L’intenzione è quella di dare seguito alla necessità, percepita all’esterno, di un maggiore confronto teso all’elaborazione di un indirizzo comune, che nasca dalla maggiore sinergia tra gli organismi dei rispettivi partiti e che riporti al centro della scena la politica.

 

In sintesi l’accordo politico tra i due partiti prevede

 

  • di elaborare un manifesto programmatico comune che divenga - insieme agli altri contributi che arriveranno nel tempo, anche dagli altri soggetti che sono parte del mondo del centro sinistra - il programma che la coalizione presenterà alle prossime elezioni amministrative 2016, non solo nella città capoluogo ma anche in altri comuni della provincia dove si andrà al voto;

  • di tenere incontri periodici tra gli organismi e riunioni congiunte delle Segreterie, per favorire il dialogo, l’interazione di idee e lo scambio di esperienze tra le stesse.

 

 

 

Come espresso nel pattofederativo, già sottoscritto dalle rispettive segreterie regionali, la prospettiva comune del PD e del PSI: “è quella di percorrere un cammino democraticamente unitario e di mettere in campo sinergie e proposte capaci di recuperare la fiducia dei cittadini e di costruire una buona politica al servizio del bene comune”.

 

Si avvia anche a Crotone quindi e nel territorio crotonese quel percorso che vede già a livello nazionale i socialisti non solo come interlocutori politici, ma anche istituzionali nel Governo attualmente in carica e si consolida anche a livello territoriale un rapporto che affonda le sue radici nel tempo e che da oggi è tutto proiettato verso il futuro.

 

 

 

Crotone, lì 10 giugno 2015

 

Partito Democratico – Federazione di Crotone

 

PSI provinciale di Crotone

 

Si è svolto lo scorso dieci giugno, presso la Federazione PD di Crotone un incontro tra il Segretario provinciale Arturo Crugliano Pantisano, il coordinatore cittadino Maurizio Tricoli ed i rispettivi segretari del PSI Carmine Iuliano e Giuliano Battaglia. L’incontro è servito a rafforzare il dialogo tra i due partiti e a sottoscrivere un “patto federativo” provinciale sulla scia di quelli già approvati a livello regionale e nazionale.

Il patto, partendo da una storia per molti versi comune, fa seguito alla volontà di proporre la maggiore integrazione possibile tra le due esperienze politiche e di avviare un percorso in stretta sinergia che abbia come obiettivo primario l’elaborazione di proposte ampiamente condivise e di interlocuzioni periodiche sulle grandi questioni che attengono la città capoluogo ed il suo territorio di riferimento. L’intenzione è quella di dare seguito alla necessità, percepita all’esterno, di un maggiore confronto teso all’elaborazione di un indirizzo comune, che nasca dalla maggiore sinergia tra gli organismi dei rispettivi partiti e che riporti al centro della scena la politica.

In sintesi l’accordo politico tra i due partiti prevede

  • di elaborare un manifesto programmatico comune che divenga - insieme agli altri contributi che arriveranno nel tempo, anche dagli altri soggetti che sono parte del mondo del centro sinistra - il programma che la coalizione presenterà alle prossime elezioni amministrative 2016, non solo nella città capoluogo ma anche in altri comuni della provincia dove si andrà al voto;

  • di tenere incontri periodici tra gli organismi e riunioni congiunte delle Segreterie, per favorire il dialogo, l’interazione di idee e lo scambio di esperienze tra le stesse.

 

Come espresso nel pattofederativo, già sottoscritto dalle rispettive segreterie regionali, la prospettiva comune del PD e del PSI: “è quella di percorrere un cammino democraticamente unitario e di mettere in campo sinergie e proposte capaci di recuperare la fiducia dei cittadini e di costruire una buona politica al servizio del bene comune”.

Si avvia anche a Crotone quindi e nel territorio crotonese quel percorso che vede già a livello nazionale i socialisti non solo come interlocutori politici, ma anche istituzionali nel Governo attualmente in carica e si consolida anche a livello territoriale un rapporto che affonda le sue radici nel tempo e che da oggi è tutto proiettato verso il futuro.

 

Crotone, lì 10 giugno 2015

Partito Democratico – Federazione di Crotone

PSI provinciale di Crotone

DOVE SIAMO