Stampa

NOTA SU CONFERENZA PROGRAMMATICA

 

Un evento a più tappe, che tocchi l’intero territorio regionale e si sviluppi attorno ai grandi temi a cui è legato lo sviluppo della Calabria e dell’intero Mezzogiorno.

Con questo approdo si è conclusa la seconda riunione, dedicata all’organizzazione della conferenza programmatica del Pd Calabria, e che si è tenuta nella sede regionale del partito alla presenza del segretario regionale, Ernesto Magorno, del deputato dem, Nicodemo Oliverio, a cui è stato affidato l’allestimento della conferenza, e del responsabile organizzativo Giovanni Puccio.

Presenti all’incontro tutte le componenti e le espressioni territoriali del partito, impegnati in una discussione e in un approfondimento sugli argomenti e sul percorso che accompagnerà l’organizzazione della conferenza. E’ stato stabilito che la conferenza si strutturerà in una serie di eventi itineranti nelle cinque province calabresi, con una giornata di chiusura che si terrà a Gioia Tauro, subito dopo la conferenza programmatica nazionale in programma a Napoli alla fine di ottobre.

Gli eventi sul territorio avranno carattere tematico e nascono con l’obiettivo di coinvolgere nella discussione politica e di contenuto non solo le articolazioni tutte del Pd Calabria ma anche gli interlocutori sociali, economici ed espressione del mondo accademico e produttivo. Diversi i contributi emersi dalla discussione: il consigliere regionale Carlo Guccione ha proposto di aprire una riflessione collettiva sulla sanità e sul reddito di cittadinanza; Italo Reale – invece – ha indicato prioritario un impegno su ambiente e giustizia. Nel corso della riunione, è stata evidenziata la necessità di porre in primo piano il tema del lavoro, come macro-area di riflessione ed elaborazione di una proposta politica stringente ed efficace e attorno alla quale innestare la discussione su altri argomenti cruciali come turismo e agricoltura, infrastrutture e innovazione, politiche dell’accoglienza e pari opportunità.

La manifestazione di Gioia Tauro, inoltre, avrà un momento esclusivo dedicato alle nuove generazioni, con un incontro tra il presidente della Regione, Mario Oliverio, e un gruppo di ragazzi calabresi impegnati in un botta e risposta con il governatore.

L’obiettivo della conferenza è quello di elaborare all’interno del partito una piattaforma di proposte e contributi che possano essere da stimolo e supporto all’azione del Governo regionale e, nello stesso tempo, proiettare il Pd Calabria verso i prossimi appuntamenti politici nazionali. La conferenza programmatica sarà preceduta da una riunione della direzione regionale del Pd, che si terrà il prossimo 23 ottobre a Crotone.

DOVE SIAMO