Stampa

GARANTISTI SEMPRE!

 

Sempre più convinto che l'essere garantisti non può che essere un comportamento di coerenza, al di là e al di sopra di ogni evento o persona. Abbiamo troppe volte assistito a pesanti campagne mediatiche di sciacallaggio, perpetratesi nel tempo a danno di molte persone e a quegli stessi atteggiamenti forcaioli, spesso, sono seguite sentenze di assoluzione o di "non luogo a procedere"!
Abbiamo assistito alla demonizzazione di tante persone che, per il ruolo che ricoprivano, sono state costrette a lasciare incarichi politici per il semplice fatto di aver ricevuto un "avviso di garanzia" che non rappresenta una sentenza di condanna. Le conseguenze di tali pregiudizi fanno male alle istituzioni e rischiano di generare solo confusione.
Questo è il motivo per cui ritengo di dover esprimere nei confronti del ministro Luca Lotti la piena solidarietà.
L'auspicio è che la mozione di sfiducia proposta nei suoi confronti da parte di chi è garantista a giorni alterni (leggasi M5S) venga rigettata in Parlamento e che il Presidente del Consiglio dei Ministri, on.le Gentiloni, non revochi la delega di ministro all'on.le Lotti, per come invece chiesto dai Democratici e Progressisti.
Un atto di solidarietà dovuto a garanzia della civilta giuridica del nostro Paese. 

Alessandro Porco

Segreteria Provinciale Pd Cosenza

DOVE SIAMO